Le mele sono la produzione più abbondante della nostra azienda, grazie ad un terreno che nutre le piante in modo soddisfacente. Ecco una carrellata di varietà, alcune più conosciute, altre meno, come le Antiche Mele Piemontesi, ma sorprendentemente buone da diventare in pochi anni le più amate dalla nostra clientela.

Mele Golden

La mela Golden sembra sempre sul punto di diventare obsoleta ma, raccolta bella matura, di un giallo caldo ed intenso, la polpa croccante, dolce e sugosa…continua a dare il meglio di sé, conservandosi molto bene fino ad inverno inoltrato. Pur essendo delicata e suscettibile di molte malattie fungine, dà ottimi risultati di gusto.

Continua a leggere

Mele stark (delizia rossa)

Appena raccolta è croccante e profumatissima, con un colore intenso ed accattivante, talvolta striato. Rispetto alla Golden tende a diventare farinosa nel corso dell’inverno, rimanendo più adatta alla cottura, anche se sono molti i consumatori che la apprezzano proprio per la polpa morbida e farinosa.

Continua a leggere

Mele Renette

  La Renetta è una varietà quasi  sicuramente originatasi in Francia da dove proviene il nome ‘reinette’. Nota e diffusa fin dal 1600 anche in Piemonte, trova nei nostri terreni e nei nostri climi un ottimo habitat. Nelle versioni Canada e Grigia, ricca di antiossidanti e povera di calorie, è buonissima cruda con il suo sapore acidulo ma anche cotta, […]

Continua a leggere

Mele Gala Schniga

La Gala è la prima delle mele raccolte tra la fine di agosto e l’inizio di settembre, dolce e croccante, di colore rosso striato in genere, ma la varietà Schniga, particolarmente adatta alla coltivazione biologica, presenta una buona uniformità di colore rosso intenso. Purtroppo è una varietà come la Golden abbastanza sensibile alla ticchiolatura, malattia fungina della buccia, che però […]

Continua a leggere